Una novità da un’antica ricetta scovata negli archivi della Distilleria. Le materie prime sono vino bianco pregiato e sapienti abbinamenti di infusi naturali, di più di trenta erbe e radici. Il segreto della ricetta sta nel dosare le erbe in modo equilibrato, sfruttando le proprietà e gli aromi affinché risulti un sentore armonioso lungo al palato e non invasivo. Ideale come aperitivo o base per cocktail freschi. Da consumarsi preferibilmente freddo o con aggiunta di ghiaccio. Possibile abbinamento con formaggi saporiti e stagionati.
Gradi 16°

BAROLO CHINATO Contemporaneo

Bottiglie per Cartone: 6